kitesurf marsala

kitesurf viaggi

kitesurf fondi, terracina

BANNER DISPONIBILE, PER MAGGORI INFO POTETE CONTATTARE IL NUMERO 0640049423 - redazione@kitesurfing.it 

Scelta Muta e tavola per neofita

Vista Combinata Vista Piatta Vista ad Albero
Discussioni [ Precedente | Successivo ]
Scelta Muta e tavola per neofita
Risposta (Unmark)
20/04/16 11.36
Ciao a tutti, ho appena finito il corso di kite in spiaggia e nei prossimi giorni, vento permettendo, andrò in acqua.
Ho comprato questa muta ma ho qualche dubbio: premetto che non l'ho testata in acqua (non ho, neanche, mai usato una muta nella mia vita), la trovo molto comoda solo che è leggermente larga sotto le ascelle, e dietro al collo c'è un po' di spazio, braccia, tronco e gambe, invece, aderiscono perfettamente. Ho preso una L/52 e sono alto 1,87 e peso 85kg.
Che dite? Potrei avere problemi in acqua? L'altra muta che ho provato è questa sempre L, solo che mi opprimeva un po' il petto ed era più complicata da indossare/togliere.
Per quanto riguarda la tavola mi hanno proposto, per iniziare, una North Gonzales 2015 usata, è una buona tavola?
Grazie a tutti quelli che risponderanno e mi aiuteranno a togliere qualche dubbio emoticon
RE: Scelta Muta e tavola per neofita
Risposta (Unmark)
21/04/16 9.59 come risposta a Frankie C.
Tutti noi abbiamo il fisico diverso, proprio come l'impronta delle dita quindi è facile che alcuni punti siano lenti o troppo tirati.
Di conseguenza bisogna provare diverse mute di diversi marchi o modelli e prendere quella che più si sta comodi.
Secondo me va benissimo lo stesso la muta che hai poi ci prendi l'abitudine.
Se poi ti entra un pò troppa acqua dal colletto o dalla zip potresti comprare il giacchetto leggero da kayak a 39 euro da Decathlon che peraltro protegge ulteriormente anche dal freddo. emoticon

Riguardo la tavola, è perfetta per i principianti.
RE: Scelta Muta e tavola per neofita
Risposta (Unmark)
22/04/16 11.28 come risposta a Stefano Scrignoli.
Grazie mille per la risposta emoticon
Stefano Scrignoli:
Tutti noi abbiamo il fisico diverso, proprio come l'impronta delle dita quindi è facile che alcuni punti siano lenti o troppo tirati.
Di conseguenza bisogna provare diverse mute di diversi marchi o modelli e prendere quella che più si sta comodi.
Secondo me va benissimo lo stesso la muta che hai poi ci prendi l'abitudine.
Se poi ti entra un pò troppa acqua dal colletto o dalla zip potresti comprare il giacchetto leggero da kayak a 39 euro da Decathlon che peraltro protegge ulteriormente anche dal freddo. emoticon

Riguardo la tavola, è perfetta per i principianti.