kitesurf marsala

kitesurf viaggi

kitesurf fondi, terracina

BANNER DISPONIBILE, PER MAGGORI INFO POTETE CONTATTARE IL NUMERO 0640049423 - redazione@kitesurfing.it 

Trapezio che sale

Vista Combinata Vista Piatta Vista ad Albero
Discussioni [ Precedente | Successivo ]
Risultati 1 - 20 su 24.
di 2
Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
18/02/13 8.30
Cerco consigli. Sono un principiante, faccio poche e brevi "partenze" per cui sto parecchio tempo appeso al kite allo zenith. Ho un problema che leggendo qua e là è abbastanza comune ma a me sta facendo passare la voglia di imparare: il trapezio sale sul costato e di fatto dopo 10 minuti sono in affanno perchè respiro male. Ieri sono dovuto uscire (nonostante la giornata perfetta per imparare emoticon) perchè ero esausto. Oggi mi fanno male ancora le costole basse... Ho provato un trapezio Dakine, un'altro che non ricordo la marca e il mio è un Best dell'anno scorso e tutti mi hanno causato lo stesso problema. Considerate che li stringo al punto che faccio fatica ad agganciarlo...
Qualcuno mi ha suggerito il trapezio con i cosciali (o come si chiamano) ma altri me l'hanno sconsigliato perchè non tira sul costato ma... sugli attributi!

Cerco consigli...
gioielli di famiglia
Risposta (Unmark)
18/02/13 9.12 come risposta a Massimiliano Violati Tescari.
se passi le cinghie dei cosciali sui gioielli di famiglia non è gradevole ma se sei un attimo accorto non vi è problema.
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
18/02/13 11.55 come risposta a Massimiliano Violati Tescari.
Tieni presente che il trapezio a fascia è destinato sempre a salire. Questo accade soprattutto quando sei agli inizi, oppure quando cominci a fare i primi saltoni, oppure quando salti molto spesso. Il problema alle costole, anche quello, è abbastanza normale; è pur vero, che devi farci il cosiddetto "callo"; quando diventi più esperto, imparerai anche a riportare il trapezio nella gista posizione dopo aver effettuato per esempio, un salto; il consiglio che ti posso dare è innanzitutto evitare di posizionare il trapezio a fascia, molto basso sul ventre in modo tale che il gangio sia al di sotto dell'ombelico; il questo modo, accade che il gancio del trapezio ti salirà ancora di più sulle costole quasi fino in mezzo al torace, comprimendoti le costole; il trapezio a fascia va, invece, posizionato in modo tale che il gancio sia in realtà più alto rispetto all'ombelico; in questo modo, ti salirà, ma molto meno; comunque, continua ad usarlo perchè è indubbio che col trapezio a fascia si riesca a bolinare meglio, a saltare meglio, ad imparare l'andatura in swich, etc. Magari, i primi tempi, se dopo un pò che sei in acqua cominci ad accusare dolori intercostali o anche mal di schiena (destinati col tempo ad attenuarsi), potrai temporaneamente sostituirlo con quello a mutanda; per cui per i primi tempi, potrai utilizzare entrambi i trapezi, a seconda delle tue esigenze, dando sempre il privilegio però, a quello a fascia.
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
19/02/13 13.32 come risposta a domenico di virgilio.
Che male oggi. Difficolta' a dormire e dolore pronunciato alle costole basse...
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
19/02/13 16.42 come risposta a Massimiliano Violati Tescari.
Ti capisco perfettamente perchè è successo anche a me. Se continui ad avere dolore (a parte il fatto che dovresti stare a riposo con una terapia antinfiammatoria), metti da parte il trapezio a fascia ed ritorna ad usare quello a seggiolino. Ma tu a che livello sei? Stai imparando? Se sei ancora in questa fase, allora il discorso è un altro; ti consiglio di usare sempre il trapezio a seggiolino fino a quando avrai imparato a navigare con disinvoltura su entrambe le mura e con una ottima bolina; a quel punto, riprenderai, se lo riterrai opportuno, l'utilizzo dal trapezio a fascia; ma anche quando sarà così, al minimo accenno di dolore alle costole/schiena, non esitare a riutilizzare il trapezio a segg. In certi casi, il passaggio definitivo al trapezio a fascia può essere graduale nel tempo. Per esempio, io non ho abbandotato totalmente il trapezio a mutanda. Se ho mal di schiena, evito di usare il trapezio a fascia e metto quello a seggiolino. Per una uscita in freeride, con salti e rotazioni sempre da agganciato, alla fin fine, il trapezio a fascia non è poi così indispensabile anche se è indubbiamente più comodo.
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
19/02/13 17.47 come risposta a domenico di virgilio.
C'è trapezio e trapezio. Non è vero che tutti i trapezi a fascia salgono. Dipende dal trapezio. Ho visto gente con il seggiolino ed il gancio sopra le costole. Informatevi per cortesia prima di parlare grazie
Un'altra cosina: alcune brand fanno trapezi a fascia cha vanno stretti a morte, ma altre li fanno con l'appoggio posteriore. Il che vuol dire che il gancio va tenuto morbido. Tali trapezi NON salgono perchè appoggiano sulla schiena e non davanti, stringerli è controproducente oltre che inutile. VI è un modello specifico che si adatta alla persona con un sistema unico e brevettato. Costa un poco, ma il confort è senza pari. Andare con trapezi datati e/o inadatti e/o economici e sostenere che i trpaezi a fascia salgono è un poco generalizzare non credete?
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
19/02/13 17.43 come risposta a Marco Amidani.
Oltre a tutto ciò cè un'altra soluzione effettivamente migliore al 100% . . . scacciate la panza, rinforzatevi e quindi volumizzatevi pettorali e dorsali.
In questo moto il trapezio rimarrà al suo posto emoticon emoticon emoticon emoticon
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
19/02/13 18.03 come risposta a Marco Amidani.
Ti posso dire per esperienza che se il gancio del trapezio a seggiolino sale è perchè evidentamente, il trapezio non è stato serrato a dovere. I trapezi a fascia, per loro natura, tendono sempre un pò a salire. Ma non è questo il problema. Se dopo un saltone, ti sale un pochino, quando sei in andatura, con un leggero movimento di addominali lo riporti in posizione corretta. Naturalmente se in una sessione, salti di continuo, fai rotazioni e magari ti capita di cadere e di dover recuperare la tavola con l'ala che ti va allo zenit, sia pure per poco tempo, è giocoforza che il trapezio ti salga. Non esiste un trapezio a fascia che rimane ingessato al dorso.

Io per esempio, il trapezio a fascia lo indosso sempre piuttosto alto e senza neanche stringerlo molto perchè mi rimane più comodo indossarlo un pò lentino (mi aiuta molto nelle strambate). Se mi sale un pochino, lo rimetto sempre in posizione originaria, mentre sono in andatura, ma questa cosa l'ho imparata col tempo e l'esperienza, dato che i primi tempi, in effetti, mi toccava ritornare a riva per rimetterlo a posto.

Il trapezio cosi, come più in generale, le ali o le tavole, è un fatto puramente di abitudine; ognuno si abitua alla propria trrezzatura; tuttavia, avere dolori intercostali, specialmente all'inizio, è normale perchè quando salti col trapezio a fascia, vengono fortemente sollecitati i muscoli intercostali che, di regola, non vengono mai sollecitati prima. Personalmente, siccome soffro di discopatia, se mi capita di uscire per più giorni di seguito (quando sono in vacanza, per esempio) e dopo un pò comincio ad accusare dolori di schiena, sostituisco il trapezio a fascia con quello a seggiolino (con cui anni fa ho imparato), che di sicuro, mi resta più scomodo, ma almeno mi salvaguardia la schiena. Quando poi il dolore mi passa, ritorno ad indossare il trapezio a fascia.
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
19/02/13 18.44 come risposta a Marco Amidani.
grazie dei consigli Dart. Hai qualche nome da farmi???
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
19/02/13 21.10 come risposta a Massimiliano Violati Tescari.
io mi sono trovato malissimo col trapezio a seggilino cabrinha, mi faceva male il linguine e mi metteva il costume nel sedere provocando fastidio continuo.
una volta mi era salito a tal punto che non riuscivo piu a camminare a causa dei linguini bloccati dopo un inconveniente


sono passato, ancora da principiante, a uno a fascia della pat love un po' datato e mi sale ma quando capita (circa 2 volte ad uscita) o mi fermo un attimo cosi riposo e me lo abbasso oppure si riesce tranquillamente ache in navigazione se si ha abbastanza confidenza.


a petto nudo e costume senza dubbio penso che quello a fascia sia piu comoda, con la muta invece quello a seggiolino non provoca dolori quindi sono alla pari.

se il trapezio a fascia sale, prova a mettere un impact (che protegge da colpi e aiuta un po a galleggiare) che in un certo senso ti fa fisicone, e come hanno detto prima, evita che salga!
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
20/02/13 22.01 come risposta a elle Buffi.
I trapezi Mystic e soprattutto UNDERWAVE hanno l'appoggio posteriore. Non salgono. Tieni presente che ogni fisico ha il suo trapezio. Devi provare. Il must è il trapezio VACUST di UNDERWAVE. Ha la caratteristica di potersi adattare al fisico del rider mediante una piccola pompetta a vuoto, lo puoi fare quante volte vuoi. Inoltre anche se portato "a pelle" non ti lascia le stigmate. In linea generale il trapezio cede una mezza taglia dopo un poco di uso se lo prendi abbondante poi ti andrà largo.
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
21/02/13 13.01 come risposta a Marco Amidani.
io ho inziiato con un trapezio underwave quello a segiolino con le fasce sotto l inguine e non mi ha mai fatto male, anche perke le fascie non sei obbligato a tirarle nel senso che possono anche essere un po lasche che non ce problema
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
21/02/13 18.17 come risposta a Pinco Pallo Pallone.
Dopo essermi rotto le costole 2 volte , la prima per colpa del trapezio troppo stretto e la seconda per una manovra non riuscita con atterraggio di fianco, adesso impact e trapezio a fascia e sto una favola , se non metto l'impact (cosa rara) tengo il trapezio lento e se sale lo rimetto al suo posto in andatura.
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
22/02/13 16.08 come risposta a Marco Amidani.
Grazie ancora. Ho visto il Sultan e ci sono molte recensioni che, appunto, confermano che non "sale" grazie anche alla doppia chiusura: ha la fascia principale col gancio e poi sotto una fettuccia più stretta che impedisce a quella principale di girarsi. Ora però mi sorgono nuovi dubbi perchè anche io mio Best è fatto così...

Forse lo indosso male...

Io ho questo (preso da un link a caso)
http://rajabra.webstorelw.com.br/products/trapezio-best-cintura
taglia L e normalmente indosso pantaloni taglia 48

Che dite?
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
22/02/13 17.36 come risposta a Massimiliano Violati Tescari.
Credo che hai centrato da solo il problema , premetto che non conosco quel trapezio quindi non so se le taglie sono un po più piccole, ma se porti una 48 la L è un po grande.
Se hai la possibilità di provare una M fallo e vedi se ti sale.
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
22/02/13 18.08 come risposta a Massimiliano Violati Tescari.
Caro Max, non esistono trapezi a fascia che non salgono; è impossibile, i trapezi non sono dei busti in gesso. Chi ti dice il contrario, ti dice una cazzata. Ci sono due cose importanti, a mio avviso, per evitare che il trapezio salga: indossarlo senza neanche troppo stringerlo, (dopo averlo bagnato) in modo tale che il gancio sia posizionato tra ombelico e sterno, per cui, se pensando di non farlo salire, lo indossi basso sotto la pancia, fai una cazzata; imparare a navigare (questo è l'aspetto FONDAMENTALE) senza mai sederti, intendo dire, se usi il trapezio a fascia (qualunque modello sia e di qualsivoglia marca), devi spigolare tenendo il corpo in asse (testa, spalle, busto, addome e gambe, in linea); se ti siedi col culo, è finita, il trapezio ti sale inevitabilmente; ovviamente, ti sale anche quando cominci a saltare o quando salti troppo durante una uscita, quando cadi in acqua e devi recuperare la tavola con l'ala frequentemente allo zenit; ma, con l'esperienza, imparerai, una volta in andatura, a rimettere il trapezio al posto giusto con un movimento di reni/addome che ti verrà spontaneo nel tempo; io utilizzo un trapezio MYSTIC modello CODE del 2011 con un sistema denominato BOA (che non uso mai, dato che non amo il trapezio troppo stretto) che ti consente di stringere ancora di più il trapezio in vita fino a plasmarsi col il dorso. E' un buon trapezio che ho scelto, a suo tempo, senza un motivo preciso ma solo affidandomi ai consigli del mio negoziante di fiducia; ma quando facevo windsurf, ho utilizzato svariate marche e modlelli tutti con la medesima resa; per cui, che sia Mystic, Pat Love, Da Kine, e chi più ne ha più ne metta, non è importante. Scegli quello che ti pare perchè sono tutti fatti bene e segui, se lo ritieni opportuno, i semplici consigli che ti ho dato sopra (specialmente quello di non sederti in andatura).
Spero di esserti stato utile per diramare i tuoi dilemmi sulla scelta di questo accessorio.
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
22/02/13 18.15 come risposta a Massimiliano Violati Tescari.
Un altro consiglio che posso darti , visto che dici di stare parecchio a mollo con kite allo zenit , tienilo largo al punto che se ti sale non ti faccia male, una volta che ti è salito sdraiati a pancia all'aria in acqua magari prima di partire e con le mani lo riporti al suo posto fai la tua breve partenza (ricordantoti come dice ddv1964 di non sederti).
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
22/02/13 22.39 come risposta a Giuseppe Ambrosi.
Grazie a tutti. Il problema e' proprio il fatto che non riesco ancora a partire e passo molto tempo col kite allo zenith. Poi ora che bisogna indossare la muta stagna con i suoi due o tre strati sotto, calzari spessi che di fatto rendono ancora piu' difficoltoso infilarsi la tavola e i guanti sono tutte cose che personalmente allungano e complicano i tempi necessari per partire... con conseguente salita del trapezioemoticon
Comunque domenica cerchero' di seguire i vostri consigli e poi vi aggiorno.
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
25/02/13 15.18 come risposta a Massimiliano Violati Tescari.
i trapezi a fascia di solito salgono quando:
1) si è principianti e si passa mlto tempo col kite allo zenit o con una postura sbagliata
2) si ha un trapezio troppo largo o chiuso male (giusto il consiglio di serrare le cinghie dopo averlo bagnato)

Da quello che ho capito tu hai entrambi i problemi, se vuoi un consiglio all'inizio usa un trapezio a mutanda, sembrerai un pò meno figo ma potrai concentrarti sulle partenze. Poi, dopo mesi o anche più (io ricordo che me lo sono tenuto più di un anno, visto che andava benissimo) sentirai l'esigenza di cambiarlo

PS Anch'io non credo che ci siano trapezi che non salgono perchè sono fatti in modo magico, ad ogni modo gli underwave sono ottimi trapezi (ma ce ne sono di ottimi anche di dakine, pat love, liquid force, ion ecc...)
RE: Trapezio che sale
Risposta (Unmark)
25/02/13 17.14 come risposta a Paolo Cichenlùp.
Perfettamente daccordo. E' successo più o meno a tutti ed è buona regola oltre che opinione molto diffusa, iniziare con un trapezio a fascia perchè ti agevola tantissimo ad imparare la partenza e la navigazione; poi, sentirai l'esigenza di utilizzare un trapezio a fascia che oltre a farti sentire più figo (è la verita, ed è inutile negarlo), ti consentirà anche di sentirti più libero nei movimenti (sarai agevolato ad esempio nella strambata, etc...). Ovviamente, quando passerai a quello a fascia (dopo aver imparato con quello a seggiolio), dovrai passare un pò di tempo a riadattare la tua postura al nuovo trapezio; in pratica, dovrai rivedere il tuo assetto che non potrà più essere quello di prima; intendo semplicemente dire che, mentre col trapezio a mutanda impari a navigare con postura diciamo così, tendente a sederti, con quello a fascia, dovrai stare col corpo in linea, (cioè, non ti devi assolutamente sedere), altrimenti il gancio ti salità oltre lo sterno.

p.s. ultimo consiglio: conserva il tuo trapezio a mutanda anche quando lo sostituirai con quello a fascia; ti potrà tornare utile (come al sottoscritto) in caso di affaticamento della colonna vertebrale o dolori intercostali; conosco kiter di vecchia data che utilizzano solo trapezi a seggiolino e fanno tutte le manovre di old s. a livellli veramente esagerati (rotazioni doppie e triple, kiteloop, etc...), per cui...non ti preoccupare troppoemoticon
Risultati 1 - 20 su 24.
di 2