kitesurf marsala

kitesurf viaggi

kitesurf fondi, terracina

BANNER DISPONIBILE, PER MAGGORI INFO POTETE CONTATTARE IL NUMERO 0640049423 - redazione@kitesurfing.it 

kite.forumfree.it un'altro progetto con poche speranze

Vista Combinata Vista Piatta Vista ad Albero
Discussioni [ Precedente | Successivo ]
Risultati 1 - 20 su 23.
di 2
Su facebook nel mondo dei FORUMMIANI impazza questo link kite.forumfree.it, seguito dalla frase FORUM LIBERO.

Questo sito è nato dalla rabbia di alcuni utenti che in altri network non si da la possibilità di libera espressione e pubblicazione di alcune marche di kitesurf.


Il promotore di questo sito è il nostro amico TOMMASO nick in questo forum PIOMBO che scrive su Facebook

Tommaso Caldani
se siete stanchi di essere bannati dovunque entrate nel club degli eterni bannati qui sarete liberi di dire la vostra...
Kiteforumfree
kite.forumfree.it
Il vero salotto del kiter,Eventi,Mercatino dell'usato



ALLORA mi domando a TUTTI GLI UTENTI DI KITESURFING.IT

IL NOSTRO FORUM E' LIBERO???

IL NOSTRO FORUM E' UN FORUM GIUSTO OPPURE HA DELLE RESTRIZIONI???

IN QUESTO FORUM CI SONOUTENTI BANNATI???

Tra l'altro la realizzazione di questo forum si trova su una piattaforma che rilascia il servizio forum gratuito, ma di fatto sfrutta le nostre visite per inserire la loro pubblicità...Che figata...hehehe...

Rip it up my friends...

Forse forse è ora che inizio a bannare qualcuno emoticon emoticonemoticonemoticon

PS dimentivavo di dirvi che non sono contro il nuovo progetto, sono solo contro la dispersione di energie...Siamo già pochi a fare kite, se poi facciamo ste cose siamo sempre di meno, ciaoaooaoa...
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
09/12/11 17.55 come risposta a Antonio Gaudini.
PERSONALMENTE RITENGO CHE HAI CREATO UN SITO E UN FORUM DI IMPORTANZA NAZIONALE,ORMAI CONOSCIUTO E APPREZZATO DA TUTTI I KITERS DI ITALIA CON TANTE IDEE E INIZIATIVE APERTO A TUTTI.LA TUA BRAVURA PASSIONE E DEDIZIONE E' FUORI DISCUSSIONE E IL TUO SUCCESSO E' CONSOLIDATO.FAI BENE A ESSERE SEMPRE ATTENTO E AGGIORNATO MA NON DEVI CONFRONTARTI CON NESSUNO PERCHE' SEI IL MAESTRO DEI MAESTRI !!!!!!!!!!!!!!!!!
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche speranze
Risposta (Unmark)
09/12/11 18.25 come risposta a Antonio Gaudini.
sono d'accordissimo con Antonio, non serve a nulla fare 100 forum con 10 utenti ciascuno...

un forum ha senso se:
- ha tanti utenti, che rappresentano il piú possibile i vari modi di approcciare lo sport (dal beginner al pro), i quali sono distribuiti su tutta italia (mi sembrano limitati i forum dei singoli spot, anche se tanto di cappello a tarpons bay)
- lascia spazio e libertá di espressione agli utenti: bannando chi parla di una brand si va poco lontano, vedi il .it
- mantiene cmq un minimo d'ordine impedendo spam, pubblicitá occulta e autopromozioni, che ci possono anche essere, ma in uno spazio separato da dove si parla di kite e ci si confronta sulle rispettive opinioni.

per quel poco che l'ho frequentato, mi pare che questo forum sia il migliore sulla piazza. Speriamo che continui cosí e che cresca ancora, l'unione fa la forza!
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
09/12/11 18.46 come risposta a paolo zavattini.
GRAZIE MILLE PAOLETTOOO...sei sempre molto saggio...seguirò i tuoi consigli, grazie ancora... emoticon

@fio Grazie mille anche a te...cercherò di fare il possibile per non rovinare il lavoro di molti anni... emoticonemoticonemoticonemoticonemoticon
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
04/12/12 10.25 come risposta a Antonio Gaudini.
E aggiungo anche che con più forums e si iscrive solo a 1 forum perderà molte informazioni utili scritte negli altri forum.
Oppure
Ci si iscrive in tutti i forum per non perdere nessuna informazione ma toglie un sacco di tempo per leggerli!

Alla fine la cosa migliore è uno solo: forum unico! ! !
Non importa chi la gestisce, basta che ci sia solo un forum.
Ma in questo caso mi sà proprio che a gestirla sia il bravissimo Antonio che è fenomenaleeeeee! ! ! emoticon emoticon emoticon emoticon
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
05/12/12 11.29 come risposta a Stefano Scrignoli.
D'accordo su tutta la linea, no alla dispersione, no alla demonizzazione dei club altrui.
Però su una cosa devo dare ragione al personaggio: alcuni forum sono un pò troppo di parte.
A me in un altro forum è capitato di parlar bene delle mie vele RRD, mi è stato risposto "Sei l'unico qua dentro che ne parla bene", da li in poi gli amministratori non mi hanno più degnato di attenzione. Mi avevano anche promesso maglietta o cappellino in cambio di un Report su Lefkada. Lo hanno pubblicato sul sito ma mai più un cenno ne regalino. Chiaramente del regalino frega zero ma almeno una parola. Questo genere di atteggiamento è tipica dei perdenti.
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
08/12/12 19.31 come risposta a Massimo Cecconello.
Grande Antonio !!!
questo è il primo sito di kite che ho consultato quando ho iniziato a pucciare il c...o a bagno attaccato a un aquilone e ci sono molto affezionato anche se devo dire a volte è un pò troppo sbilanciato solo sul litorale laziale (e come potrebbe essere diversamente emoticonemoticon ) pocomale visto che mi sono trasferito da poco a ROMA emoticonemoticonemoticon

Una volta c'erano principalmente due forum e tutto sommato la maggior parte delle informazioni erano facilmente reperibili (questo e kiteforum) poi pian piano mi sono un pò perso gli altri, KitePassion è sparito ed è diventato una sorta di facebook inutile completamente vuoto e si sono persi i vecchi post; Kiteforum è diventato una schifezza dove non si capisce più niente e nell' "old forum" sono sbucati un sacco di annunci di orologi in inglese e roba simile emoticonemoticon

Spero proprio che almeno kitesurfing.it rimanga un punto di riferimento ma sarebbe cmq bello far si che tutta la community kite d'Italia si riunisca in un unico forum (non mi sembra poi così difficile, QdE è un forum di moto che esiste da 10 anni con miliardi di iscritti e 2000000 di informazioni) soprattutto (a mio parere) per condividere le esperienze di viaggio all'estero e report sugli spot visitati nei vari paesi.

Ma mettersi d'accordo no?????


P.S. sono anche stato sospeso da Kiteforum.it solo per aver detto che il nuovo forum è un casino e che era meglio tenere quello vecchio....... fate voi W KITESURFING.IT
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
09/12/12 17.30 come risposta a Nicolo' Agostini.
scrivo pochissimo qui e molto meno su kiteforumfree.it non capisco dove e' il problema se ci sono piu' forum.
questo del buon Gaudini e' un portale dove trovi news e altro , comunque commerciale. mentre kiteforumfree.it non ha padroni ne sponsor che pagano e quindi si discute fuori dai denti senza rischiare di essere ripresi da nessuno.
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
11/12/12 15.08 come risposta a Stefano Viscuso.
Ciao STE grazie per il Buon...

Del resto il FORUM fino a prova contraria non è commerciale, perchè con i pochi sponsor che riesco a reperire si è no ci paghiamo i server che ogni mese reggono gli oltre 5000 utenti che viaggiano sul sito.

Fino a prova contraria per far giraere il nostro sistema non basta comprare un dominio su un hosting che costa 50 euro all'anno. Kitesurfing.it paga oltre 150 euro al mese solo di macchine, poi tra redazione, webmaster ecc ecc no ti dico le spese.

Questo per dirti, che se ci sono sponsor servono per tenere su la baracca, non per campare.

Del resto questo è il sito più libero del mondo, dove si parla di tutte le marche e di tutti gli spot del mondo.

Non esiste neanche un UTENTE BANNATO, ma al limite sono stati ammoniti per qualche giorno.

Per chi vuole parlare di brand a livello commerciale abbiamo persino offerto un'area a loro riservata.

CHE VOLETE DI PIU'.

La verità invece è un'altra, gli altri forum sono falliti e sono destinati a morire non tanto perchè bannano o che, ma tanto perchè FB ha rubato moltissimo tempo a tutti, quindi è cambiata la priorità.

Certo su facebook non esiste uno storico, qui invece esiste e come.

Del resto io sono dell'idea di libertà di pensiero, ma era molto più simpatico caricare un solo forum e realizzarlo di riferimento per tutta Italia più tosto di realizzare un'altro forum dove alla fine è poco attivo in confronto agli altri.

Con simpatia e stima. Per tutti.

Kitesurfing.it sarà sempre più grande e ben presto la nuovissima versione con esagerate novità...
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
11/12/12 17.14 come risposta a Stefano Viscuso.
stefanosportandco:
scrivo pochissimo qui e molto meno su kiteforumfree.it non capisco dove e' il problema se ci sono piu' forum.
questo del buon Gaudini e' un portale dove trovi news e altro , comunque commerciale. mentre kiteforumfree.it non ha padroni ne sponsor che pagano e quindi si discute fuori dai denti senza rischiare di essere ripresi da nessuno.




Ciao Stefano, ma i vari banner pubblicitari di ozone, adessokite, Sport and Company, calibro 9, xenon etc etc che si aprono in automatico sulla home di kiteforumfree.it sono gratuiti? curiosità personale. Claudio
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
12/12/12 9.34 come risposta a Claudio Mei.
Non si paga nulla!
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
12/12/12 16.09 come risposta a Claudio Mei.
stefanosportandco:
rafy:
stefanosportandco:
scrivo pochissimo qui e molto meno su kiteforumfree.it non capisco dove e' il problema se ci sono piu' forum.
questo del buon Gaudini e' un portale dove trovi news e altro , comunque commerciale. mentre kiteforumfree.it non ha padroni ne sponsor che pagano e quindi si discute fuori dai denti senza rischiare di essere ripresi da nessuno.




Ciao Stefano, ma i vari banner pubblicitari di ozone, adessokite, Sport and Company, calibro 9, xenon etc etc che si aprono in automatico sulla home di kiteforumfree.it sono gratuiti? curiosità personale. Claudio


non pago nulla come non pagano i marchi presenti.
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
12/12/12 16.26 come risposta a Stefano Viscuso.
A Ste abbiamo capito che non paga nessuno nel vostro forum, ci mancherebbe altro, generate 30 visite al giorno, chi si permette anche solo de fa una donazione deve essere un matto hahahahahahha.

emoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticon
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
13/12/12 10.10 come risposta a Antonio Gaudini.
POCHE KIAKKERE..... GLI ALTRI NON ESISTONO......
GRANDE ANTONIO .... LO SAI ..... ANCHE SE CARLETTO è PIù FORTE....
TU SEI IL NUMBER ONE !!!!!

PS. meno male che ogni tanto passo da quelle parti e ve tajo le penne a tutti e 2 !!!! ahahahahah

W ALLA GRANDE... W KITESURFING.IT

un saluto a tutti gli utenti del + grande forum in italia
Mauro FIASCO Riccieri
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
13/12/12 11.21 come risposta a Antonio Gaudini.
antonio:
A Ste abbiamo capito che non paga nessuno nel vostro forum, ci mancherebbe altro, generate 30 visite al giorno, chi si permette anche solo de fa una donazione deve essere un matto hahahahahahha.

emoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticonemoticon


rispondevo a rafy (claudio)
Anto' nostro forum?
io ne sono fuori, non mi riguarda ne ho nessun interesse all'interno di quel forum
non coinvolgetemi
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
13/12/12 15.18 come risposta a Stefano Viscuso.
A Ste abbiamo capito che non paga nessuno nel vostro forum, ci mancherebbe altro, generate 30 visite al giorno, chi si permette anche solo de fa una donazione deve essere un matto hahahahahahha.

Quotatissimo. Sito che gravita intorno ad un negozio, ai suoi promoters ed ai suoi interessi.

Con l'avvento dei social forum, in cui puoi scegliere chi frequentare e chi no ed ESCLUDERE gli scocciatori dalla tua vita privata e pubblica , tali "siti" o presunti tali sono diventati totalmente inutili. Per informazione va benissimo il sito di Antonio aperto e pluralistico come anche Foillia come informazione specifica foil e snowkite in cui sono veramente avanti. Il resto sono chiacchiere da spiaggia e nulla più.
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
13/12/12 18.00 come risposta a Marco Amidani.
dartvader:
A Ste abbiamo capito che non paga nessuno nel vostro forum, ci mancherebbe altro, generate 30 visite al giorno, chi si permette anche solo de fa una donazione deve essere un matto hahahahahahha.

Quotatissimo. Sito che gravita intorno ad un negozio, ai suoi promoters ed ai suoi interessi.

Con l'avvento dei social forum, in cui puoi scegliere chi frequentare e chi no ed ESCLUDERE gli scocciatori dalla tua vita privata e pubblica , tali "siti" o presunti tali sono diventati totalmente inutili. Per informazione va benissimo il sito di Antonio aperto e pluralistico come anche Foillia come informazione specifica foil e snowkite in cui sono veramente avanti. Il resto sono chiacchiere da spiaggia e nulla più.



NO, NON HAI CAPITO!
non e' il "VOSTRO FORUM" io non ci sono dentro.
un po' duro di comprendonio?
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
18/12/12 9.39 come risposta a Stefano Viscuso.
Vogliamo parlare di che fine ha fatto kiteforum.it?emoticonemoticonemoticonemoticon
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
18/12/12 9.43 come risposta a Antonio Capone.
E kitepassion.it?emoticon

È in utile fare dei mini social, c'è già faccialibro x quello, i due forum che ho citato hanno provato e sono implosi
RE: kite.forumfree.it un'altro progetto con poche spera
Risposta (Unmark)
18/12/12 22.20 come risposta a Antonio Capone.
antolake:
Vogliamo parlare di che fine ha fatto kiteforum.it?emoticonemoticonemoticonemoticon


Già.... e se ti lamenti.... ti sospendono pure.... pensa te emoticonemoticonemoticon
Risultati 1 - 20 su 23.
di 2